Che cos’è un cookie?

Un cookie è un innocuo file di testo che viene memorizzato nel tuo browser quando visiti quasi tutte le pagine web. L’utilità del cookie è che il sito web è in grado di ricordare la tua visita quando navighi nuovamente su quella pagina. Anche se molte persone non lo sanno i cookie sono stati utilizzati per 20 anni, quando sono apparsi i primi browser per il World Wide Web.

Cosa non è un cookie?

Non è un virus, o un trojan, o un worm, o spam, o spyware, o finestre pop-up.

Quali informazioni memorizza un cookie?

I cookie di solito non memorizzano informazioni sensibili su di te, come carte di credito o dettagli bancari, fotografie, il tuo ID o informazioni personali, ecc. I dati che memorizzano sono di natura tecnica, preferenze personali, personalizzazione dei contenuti, ecc.

Il server web non associa te come persona, ma il tuo browser web. Infatti, se navigate regolarmente con Internet Explorer e provate a navigare la stessa web con Firefox o Chrome vedrete che il web non si rende conto che siete la stessa persona perché in realtà state associando il browser, non la persona.

Quali sono i tipi di cookie?

  • Cookie tecnici: Sono i più elementari e permettono, tra le altre cose, di sapere quando un’applicazione umana o automatica sta navigando, quando un utente anonimo e un utente registrato navigano, compiti fondamentali per il funzionamento di qualsiasi web dinamico.
  • Cookie di analisi: Raccolgono informazioni sul tipo di navigazione che stai facendo, le sezioni che usi di più, i prodotti consultati, il fuso orario di utilizzo, la lingua, ecc.
  • Cookie pubblicitari: Mostrano pubblicità secondo la tua navigazione, il tuo paese d’origine, la lingua, ecc.

Cosa sono i “propri cookie” e i “cookie di terze parti”?

I cookie propri sono quelli generati dalla pagina che stai visitando e quelli di terzi sono quelli generati da servizi o fornitori esterni come Facebook, Twitter, Google, ecc.

Cosa succede se disabilito i cookie?

Per aiutarvi a capire la portata della disabilitazione dei cookie, ecco alcuni esempi:

  • Non sarà in grado di condividere il contenuto di quel sito web su Facebook, Twitter o qualsiasi altro social network.
  • Il sito non sarà in grado di adattare il contenuto alle vostre preferenze personali, come spesso accade nei negozi online.
  • Non sarà in grado di accedere all’area personale di quel sito, come Il mio account, o Il mio profilo o I miei ordini.
  • Negozi online: Sarà impossibile per voi fare acquisti online, dovranno essere telefonici o visitare il negozio fisico se lo avete.
  • Non sarà possibile personalizzare le preferenze geografiche come fuso orario, valuta o lingua.
  • Il sito non sarà in grado di eseguire l’analisi dei visitatori e del traffico web, rendendo difficile per il web essere competitivo.
  • Non sarete in grado di scrivere sul blog, non potrete caricare foto, postare commenti, votare o valutare i contenuti. Né il web sarà in grado di capire se sei un umano o un’applicazione automatica che pubblica spam.
  • Non sarà possibile mostrare pubblicità a settori, il che ridurrà le entrate pubblicitarie del web.
  • Tutti i social network usano i cookies, se li disabiliti non puoi usare nessun social network.

Posso eliminare i cookie?

Sì. Non solo eliminare, ma anche bloccare, in modo generale o particolare per un dominio specifico.

Per rimuovere i cookie da un sito web devi andare nelle impostazioni del tuo browser e lì puoi cercare i cookie associati al dominio in questione e procedere alla loro rimozione.

Impostazione dei cookie per i browser più popolari

Google Chrome

  1. Sul tuo computer, apri Chrome.
  2. In alto a destra, clicca su Altre impostazioni.
  3. In basso, clicca su Avanzate.
  4. Sotto “Privacy e sicurezza”, clicca su Impostazioni del sito.
  5. Fai clic su Cookie.
  6. Da qui, puoi:
    • Attivare i cookie: Accanto a “Bloccato”, accendere l’interruttore.
    • Disattivare i cookie: Disattivare Consenti ai siti di salvare e leggere i dati dei cookie.

Mozilla Firefox

  1. Fare clic sul pulsante del menu e selezionare Blocco dei contenuti.
  2. Si aprirà il pannello Privacy e sicurezza di Firefox Options. (Qui è dove puoi vedere le tue impostazioni per il blocco dei contenuti, che include i cookie).
  3. Se è selezionato Standard, significa che stai usando le impostazioni predefinite per il blocco dei contenuti e i cookie sono abilitati.Per bloccare i cookie: Seleziona il pulsante di opzione Personalizzato e seleziona la casella di controllo Cookies.Third-Party Trackers è l’impostazione predefinita per il blocco dei cookies. Usa il menu a discesa per cambiare il tipo di cookie bloccati. Nota che la disabilitazione dei cookie può causare problemi con i siti web.
    Per abilitare tutti i cookie, fai una delle seguenti cose:

    • Selezionare il pulsante di opzione Personalizzato e deselezionare la casella di controllo Cookies.
    • In alternativa, selezionare Standard per ripristinare le impostazioni predefinite.

Microsoft Edge (Come disattivare tutti i cookie)

  1. Clicca sul pulsante Altre azioni in alto a destra e seleziona Impostazioni.
  2. Clicca su Visualizza impostazioni avanzate. Dovrai scorrere fino in fondo alla pagina.
  3. Premi la freccia a discesa sotto il campo Cookies.
  4. Seleziona Blocca tutti i cookie.

Microsoft Edge (Come disabilitare i cookie di terze parti)

  1. Clicca sul pulsante Altre azioni in alto a destra e seleziona Impostazioni.
  2. Clicca su Visualizza impostazioni avanzate. Dovrai scorrere fino in fondo alla pagina.
  3. Premi la freccia a discesa sotto il campo Cookies.
  4. Seleziona Blocca solo i cookie di terze parti.
Cerca nel sito web Scrivi e premi invio per cercare
Chiudere Menu